Atti del Convegno di AMICA 2010 “Nuove Malattie Ambientali”

0

Attraverso gli atti del convegno AMICA promuove la ricerca sulla Sensibilità Chimica e sulla Elettrosensibilità.

Siamo davvero molto felici di informarvi che, sulla spinta delle numerose richieste, abbiamo prodotto gli atti del convegno di AMICA “Nuove Malattie Ambientali” che si è tenuto a Roma lo scorso 24 settembre e sono composti da:

  • un DVD delle riprese
  • un dossier cartaceo.

La realizzazione del montaggio e dei sottotitoli è stato un lavoro immenso, così come lo è stato lo sbobinamento e la trascrizione degli interventi, nonché la traduzione di quelli in lingua inglese.

Siamo state motivate a portare avanti un lavoro così impegnativo per finalizzarlo alla promozione di nuove ricerche scientifiche sulla MCS e sulla Elettrosensibilità, proprio perché quelle già avviate dal gruppo di lavoro di Roma hanno prodotto risultati di rilevanza mondiale. Addirittura pochi giorni fa è venuta una troupe spagnola ad intervistare i medici dell’IDI e vi daremo più avanti notizie di quando andrà in onda.

Abbiamo pensato così di promuovere nuove donazioni e invieremo:

  • a scelta il DVD oppure gli atti cartacei a chi effettuerà una donazione ad AMICA di almeno 20 euro entro il 31 dicembre 2010 (non valide dunque per la qualifica di Sostenitore 2011).
  • sia il DVD che gli atti cartacei a chi effettuerà una donazione ad AMICA di almeno 30 euro entro il 31 dicembre 2010 (non valide dunque per la qualifica di Sostenitore 2011).

Questi i dati per il versamento:
Conto BancoPosta n° 44601169
Intestato ad A.M.I.C.A.
IBAN IT 58 K 07601 03200 000044601169
BIC BPP IIT RR XXX

Ci raccomandiamo di scrivere chiaramente sulla causale del versamento “RICERCA AMICA” e il proprio indirizzo per potervi recapitare il pacco. Chi desidera ricevere il tutto entro Natale deve fare la donazione e inviarci un’email con la copia del bonifico entro il 10 dicembre.

Tutte le donazioni ricevute in questo periodo saranno devolute esclusivamente all’acquisto di reagenti e macchinari necessari alla ricerca scientifica sulla Sensibilità Chimica e sulla Elettrosensibilità.

Vista la lunga durata del filmato, oltre cinque ore, abbiamo utilizzato il formato Standard Quality MPEG 4 (qualità 24 fps) che si può vedere sicuramente su tutti i computer e sui lettori DVD di nuova generazione.

Nel DVD mancano i filmati della dott.ssa De Luca e del Dott. Guzzi che per motivi di policy delle istituzioni a cui appartengono non hanno potuto autorizzare le riprese. Nelle trascrizioni manca solo l’intervento del Dott. Guzzi.

Speriamo di riuscire a portare energie nuove alla ricerca con questa nostra iniziativa e che gli atti del convegno “Nuove Malattie Ambientali” siano per tutti voi uno strumento utile per fare divulgazione ai medici con cui siete in contatto.

Share.

Leave A Reply