Convegno per i 10 anni dell’Associazione AMICA

0

Festa di AMICA:

“10 anni di impegno per la salute ambientale”

15 giugno 2013

Sala delle Conferenze presso l’Istituto di Ricerca Medica e Ambientale (I.R.M.A.)

Via Paolo Vasta 158/C, Acireale (CT)

 

 

PROGRAMMA

 

09.00- 09.20

Saluto delle autorità: Consigliere Avv. Santo Primavera, On. Gianluca Micciché

 

09.20 – 09.40

Anna Maria Scollo, Francesca Romana Orlando, AMICA

“10 anni di attivismo per il riconoscimento della MCS, della Elettrosensibilità e di altre malattie ambientali e per il sostegno ai malati”

 

Ore 09.40-10.00

Dott. Giovanni Tringali

Medico, Specialista in Patologia Clinica, Microbiologia e Virologia Medica, Direttore Sanitario I.R.M.A. srl

“MCS e medicina molecolare”

 

Ore 10.00 -10.20

Dott. Mario Villa

Medico, Odontoiatra, Catania

“La rimozione dell’amalgama dentale nel paziente con MCS e ipersensibilità”

 

Ore 10.20-10.40

Dott.ssa Maria Grazia Brucchieri

Medico, Specialista in Genetica Medica, Dir. Tecnico Poliambulatorio I.R.M.A. srl

“MCS: la nostra storia”

 

Ore 10.40-11.00

Dott. FiorenzoMarinelli

Biologo, Istituto di Genetica Molecolare del CNR di Bologna

“Il ruolo delle analisi ambientali nel trattamento del paziente ipersensibile: campi elettromagnetici, dosimetria, ionizzazione nell’aria, naso elettronico”

 

 

Ore 11.00-11.20

Dott. Cirino Strano

Medico di Vittoria, RG

“I rischi per la salute correlati al radar e alle telecomunicazioni”

 

Ore 11.20-11.40

Prof. Mauro Cristaldi, Dip. di Biologia e Biotecnologie “C. Darwin”, Università La Sapienza, Roma

Monitoraggio ambientale per la prevenzione delle malattie

 

11.40 – 12.00

Arch. Franco Operti

“Abitazione terapeutica per MCS”

 

Ore 12.00-13.00

Discussione

Chiusura evento

 

 

Attenzione:  si invitano i partecipanti a non usare profumi, prodotti personali profumati, lacche, gel per capelli e abiti lavati con ammorbidente e tenere il cellulare spento durante la manifestazione al fine di consentire la partecipazione delle persone affette da Sensibilità Chimica Multipla e da Elettrosensibilità.

Si fa presente ai malati che questo avviso rappresenta l’unica cautela prevista dagli organizzatori del seminario e che gli ambienti potrebbero non essere idonei alla loro condizione.

Share.

Leave A Reply