Danimarca: nuovo codice per la MCS

0

danish flag

La Sensibilità Chimica Multipla è studiata e osservata da molti anni in Danimarca, dove già nel 2004 il Ministero dell’Ambiente aveva diramato un comunicato stimando che il 10% della popolazione danese era sensibile a qualche composto chimico presente nei prodotti d’uso comune e che l’1% della popolazione aveva la MCS a livello invalidante. Da allora il Centro di ricerca sulla sensibilità chimica ha prodotto molti studi sulla MCS, alcuni dei quali, come la sperimentazione con elettroshock, hanno suscitato molte perplessità.

Un articolo scientifico (http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25096843) informa che dal luglio 2012 il Sistema Sanitario Nazionale della Daminarca ha assegnato un nuovo codice di classificazione ai pazienti con sintomi correlati all’esposizione a sostanze chimiche e profumi. Il codice si chiama “Sintomi correlati a sostanze chimiche e profumazioni”, DR688A1 ed è classificato come sottocategoria dei “Sintomi non spiegati dalla Medicina”, DR688A, che è una specificaczione del codice ICD-10 “R68.8 Altri sintomi e segni specifici sistemici”. Secondo l’articolo, tale classificazione è stata decisa per cercare di colmare la carenza di comprensione scientifica di questa condizione e viene applicata ai pazienti che si rivolgono agli ospedali.

Fonte: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25096843

Autori: Elberling J1, Bonde JP, Vesterhauge S, Bang S, Linneberg A, Zachariae C, Johansen JD, Blands J, Skovbjerg S.
[A new classification code is available in the Danish health-care classification system for patients with symptoms related to chemicals and scents.]
Ugeskr Laeger. 2014 May 26;176(11). pii: V10120627.

Share.

Leave A Reply

Email
Print