Interrogazione a risposta scritta presentata dall’On. Sbrollini al Ministro della Salute

0

L’onorevole Sbrollini chiede al Ministro della Salute se il Governo intenda promuovere il riconoscimento della sensibilità chimica multipla come malattia sociale, e, inoltre, di attivarsi per migliorare la diagnosi precoce e la prevenzione delle complicanze connesse alla patologia.

La firmataria domanda, inoltre, di agevolare “l’accesso dei soggetti affetti da sensibilità chimica multipla alle attività scolastiche, sportive, lavorative e ricreative attraverso la realizzazione di aree bonificate”, e, infine, di promuovere “la restrizione dell’uso di fragranze e del fumo negli ambienti in cui si svolgono tali attività nonché tutto quanto possa sostenere gli affetti da sensibilità chimica multipla nel loro percorso di cura e di inserimento sociale”.

http://banchedati.camera.it/sindacatoispettivo_16/showXhtml.Asp?idAtto=50263&stile=6&highLight=1&paroleContenute=%274-15128%27+

 

Share.

Leave A Reply