Processo olfattivo nella MCS

0
L. Hillert, V. Musabasic, H. Berglud, C. Ciumas, I. Savic
Dipartimento di Scienze della Salute Pubblica Divisione di Medicina del Lavoro Istituto Karolinska, Stoccolma, Svezia Human Brain Mapp., 2007-03-13


La Sensibilità Chimica Multipla (MCS) è caratterizzata da stress somatico a seguito di esposizioni ad odori. Così come in altre intolleranze ambientali idiopatiche, il meccanismo alla base della ipersensibilità riportata è sconosciuto. Usando il vantaggio di un agente scatenante ben definito (l’odore) abbiamo indagato se i soggetti con MCS potessero avere una risposta aumentata al segnale di un odore nei circuiti nervosi deputati all’olfatto. Sono stati condotti studi di attivazione con la assuefazione alla PET con esposizioni a diversi odori in 12 pazienti donne con MCS e in 12 donne sane del gruppo di controllo. L’attivazione è stata definita come un aumento significativo del flusso sanguigno nella regione cerebrale durante l’inalazione di diversi odori rispetto all’inalazione di aria priva di odore.

Lo studio comprendeva anche misurazioni della frequenza respiratoria e delle variazioni nell’ampiezza e nella frequenza cardiaca registrando gli intervalli delle onde R sull’elettrocardiogramma.

I soggetti con MCS attivavano i processi neurologici dell’olfatto inferiori rispetto al gruppo di controllo, nonostante lo stress riportato e fiosiologicamente rilevato dalla diminuzione dell’intervallo RR. Contemporaneamente le pazienti di MCS mostravano un aumento, correlato all’odore, dell’attivazione della corteccia anteriore cingolata e del precuneo-cuncoso. Da osservare che il flusso sanguigno basale nella regione cerebrale era normale. Perciò, le caratteristiche anomale sono state osservate solo in risposta ai segnali olfattivi. I soggetti con MCS hanno dei processi neurologici olfattivi diversi dal gruppo di controllo, comunque, senza segni si sensibilizzazione neuronale.

Una possibile spiegazione dello schema di attivazione assunto nella MCS è ina regolazione della risposta olfattiva dall’alto al basso attraverso la corteccia cingolata.

Share.

Leave A Reply