Trattamento complementare per la Fibromialgia

0

L’11 ottobre 2020 è stato pubblicato uno studio sull’efficacia della terapia di rieducazione dell’amigdala e dell’insula, che è il cuore del Programma Gupta, nella Fibromi algia. La ricerca è stata condotta da un gruppo di ricercatori di Barcellona, Saragozza e dei Paesi Bassi.

E’ noto che non ci sono terapie risolutive per la Fibromialgia (FM) che rappresenta ancora una grande sfida per la salute pubblica. Lo scopo dello studio spagnolo e dei Paesi Bassi era duplice: da una parte sono stati osservati gli effetti clinici della terapia MAIR (mindfulness plus amygdala and insula retraining), che sta per “mindfulness e rieducaziojne dell’amigdala e dell’insula”, rispetto a un gruppo di controllo impegnato con una terapia generica di rilassamento (RT); dall’altra è stato valutato l’effetto dell’approccio MAIR sui biomarcatori dell’infiammazione immunitaria e sui fattori neurotrofici cerebrali (BDNF) nel siero.

E’ stato creato un gruppo di osservazione di 41 pazienti affetti da Fibromialgia che sono stati suddivisi in due gruppo: MAIR (gruppo di intervento) e RT (gruppo di controllo attivo sottoposto a terapia generica di rilassamento).

Il gruppo MAIR ha mostrato una riduzione significativamente maggiore rispetto al gruppo RT della compromissione funzionale, dei livelli di ansia e di depressione, nonché miglioramenti più elevati nella consapevolezza e nell’auto-compassione alla fine del trattamento e ai controlli successivi, con livelli di effetto da moderati ad ampi.

Nei controlli seguenti è stata riscontrata una diminuzione significativa della drammatizzazione del dolore e dell’inflessibilità psicologica. Si sono trovati miglioramenti del quadro clinico e della qualità della vita correlata alla salute nei controlli successivi, ma non nel post-trattamento, dimostrando un effetto di grandi dimensioni.

Il numero necessario al trattamento era basato sui criteri del questionario di Impatto della Fibromialgia di riduzione dopo il trattamento ≥50% (FIQ). Rispetto alla terapia di rilassamento, il trattamento MAIR ha dimostrato delle riduzioni significative dei fattori neurotrofici cerebrali (BDNF). Non è stato osservato alcun effetto della tecnica MAIR nei biomarcatori immuno-infiammatori (cioè TNF-α, IL-6, IL-10 e hs-CRP).

In conclusione, questi risultati suggeriscono che la tecnica MAIR, in qualità di coadiuvante del Treatment As Usual (TAU), sembra essere efficace per la gestione dei sintomi della Fibromialgia e per la riduzione dei livelli dei fattori neurotrofici cerebrali (BDNF) nel sangue.

Clicca qui per scaricare lo studio originale: Journal of Clinical Medicine

Titolo originale dello studio: “Brief Report Mindfulness-Based Program Plus Amygdala and Insula Retraining (MAIR) for the Treatment of Women with Fibromyalgia: A Pilot Randomized Controlled Trial”

Gli autori dello studio sono:

Juan P. Sanabria-Mazo 1,2,3,4, †, Jesus Montero-Marin 5, †, Albert Feliu-Soler 1,2,3, *, Virginia Gasión 6, Mayte Navarro-Gil 6,7, Héctor Morillo -Sarto 8, Ariadna Colomer-Carbonell 1,2,3, Xavier Borràs 3, Mattie Tops 9, Juan V. Luciano 1,2, *, ‡ e Javier García-Campayo 6,7, ‡

1 Institut de Recerca Sant Joan de Déu, Esplugues de Llobregat, 08950 Barcellona, Spagna; jp.sanabria@pssjd.org (J.P.S.-M.); a.colomer@pssjd.org (AC-C.)

2 Unità di insegnamento, ricerca e innovazione, Parc Sanitari Sant Joan de Déu, St.Boi de Llobregat, 08830 Barcellona, Spagna

3 Facoltà di psicologia, Universitat Autònoma de Barcelona, Bellaterra ( Cerdanyola del Vallès), 08193 Barcellona, Spagna; xavier.borras@uab.cat

4 Dipartimento di Medicina, Università Internazionale della Catalogna, C / Josep Trueta s / n, Sant Cugat del Vallès, 08195 Barcellona, Spagna

5 Dipartimento di Psichiatria, Università di Oxford, Warneford Hospital, Oxford OX3 7JX, UK; jesus.monteromarin@psych.ox.ac.uk

6 Instituto de Investigación Sanitaria Aragón, Hospital Universitario Miguel Servet, 50009 Saragozza, Spagna; virginia.gasion@gmail.com (V.G.); maytenavarrogil@gmail.com (M.N.-G.); jgarcamp@gmail.com (J.G.-C.)

7 Rete di ricerca sulla prevenzione delle cure primarie e sulla promozione della salute, RedIAPP, 28220 Madrid, Spagna

8 Dipartimento di psicologia di base, Facoltà di psicologia, Università di Saragozza, 44003 Teruel, Spagna; hmorillosarto@gmail.com

9 Unità di psicologia dello sviluppo e dell’educazione, Università di Leiden, 233 AK Leiden, Paesi Bassi; m.tops@fsw.leidenuniv.nl * Corrispondenza: a.feliu@pssjd.org (A.F.-S.); jvluciano@pssjd.org (J.V.L.); Tel .: + 34-93-640-6350 (ext.1-2540) (A.F.-S. & J.V.L.) †

Foto di Please Don’t sell My Artwork AS IS da Pixabay

Share.

Comments are closed.