Autismo: un’emergenza legata all’ambiente?

0

DAN Europe! suggerisce un’interpretazione gene-ambiente

L’autismo è in insieme di disturbi che comportano deficit nella inter-relazione sociale e colpisce l’1% dei bambini.

Si sospetta che siano coinvolti oltre 100 geni nella predisposizione di questa malattia che verrebbe scatenata da diversi fattori ambientali, come l’esposizione ad agenti infettivi durante la vita prenatale, lo status immunologico materno-fetale, l’esposizione a farmaci o agenti tossici nella vita intrauterina e nei primi mesi di vita.

Il Convegno organizzato all’Istituto Superiore di Sanità il 22 marzo 2010 è stata occasione per ascoltare diversi esperti della malattia e per annunciare l’inizio di uno studio per la diagnosi precoce in 200 bambini che saranno monitorati precocemente per trovare gli strumenti di una diagnosi tempestiva, visto che oggi di solito arriva intorno ai tre anni di età del bambino.

Il prof. Franco Verzella, dell’associaizone DAN Europe, è intervenuto e ha presentato delle linee guida ricche di riferimenti bibliografici molto interessanti sul rapporto tra vaccini e autismo. E’ possibile scaricare il documento cliccando qui.

Share.

Leave A Reply