Cos’è l’amalgama?

0

Le otturazioni in amalgama, facilmente riconoscibili per il colore grigioargento, sono composte per almeno il 50% da mercurio liquido, per la restante metà di circa un terzo di stagno, un terzo di argento e un terzo di rame. Si tratta di metalli estremamente tossici soprattutto quando ingeriti e trasformati dalla flora batterica in metalli organici.

Share.

Leave A Reply