I sintomi dei malati di Sindrome da Fatica Cronica peggiorano con l’esercizio

0

Traduzione a cura di A.M.I.C.A.

Alcuni scienziati ritenevano che le persone con la Sindrome da Fatica Cronica (CFS) fossero soltanto pigre ed avessero bisogno di maggiore esercizio fisico. Questa teoria è frutto di pochi studi mal progettati e con difetti metodologici che avevano lo scopo di consigliare una terapia di esercizi graduali per migliorare i sintomi.

Spesso i soggetti scelti per questi studi non venivano selezionati in base a criteri solidi per la CFS. I pazienti che soffrivano di depressione o di altre patologie non venivano eliminati dal gruppo di studio. Questo appare evidente dai risultati distorti secondo i quali un esercizio fisico terapeutico graduale portava a benefici, quando al contrario la stragrande maggioranza di persone con la Sindrome da Fatica Cronica riporta di sentirsi indebolita per giorni dopo qualsiasi tipo di esercizio fisico. Lo stesso gruppo riporta che stare a riposo (la gestione del consumo di energie) sia un rimedio molto più efficace.

Ora un nuovo studio mette in relazione le caratteristiche delle attività dei pazienti affetti da CFS con soggetti sani sedentari e ne esamina le differenze, la gravità dei sintomi e il loro andamento.

I ricercatori hanno concluso che “più i pazienti con CFS sono sedentari e riducono le attività primarie, minori sono i sintomi e le varianti degli stessi che si presentano il giorno dopo. Al contrario, nei giorni in cui i pazienti sono più attivi, si presentano più sintomi e variazioni degli stessi. “

Il risultato conferma quanto dichiarato dai pazienti con CFS circa gli effetti dannosi dell’esercizio fisico e sugli effetti benefici del riposo, con questo smentendo il mito che l’esercizio sia benefico per loro.

Fonte:

Meeus M, van Eupen I, van Baarle E, De Boeck V, Luyckx A, Kos D, Nijs J., Symptom Fluctuations and Daily Physical Activity in Patients With Chronic Fatigue Syndrome: A Case-Control Study. Archives of Physical Medicine and Rehabilitation, Volume 92, Issue 11 , Pages 1820-1826, November 2011.

Share.

Comments are closed.