La ASL di Trapani chiama il Prof. Ottaviano Tapparo per un consulto sulla signora

0

08 Agosto 2003

Oggi e domani il prof. Ottaviano Tapparo, esperto di patologie immunotossiche di Monaco di Baviera, è a Trapani perché chiamato dalla Asl locale per una consulenza sulla signora Giovanna Nastasi, la giovane siciliana “allergica” a tutto.

Il professore aveva già trattato una ragazza italiana con la stessa sindrome (Sensibilità Chimica Multipla) su segnalazione della Asl di Roma, che ha pagato tutte le cure secondo la legge sulle patologie residuali.

La Sensibilità Chimica Multipla, infatti, è una malattia ancora completamente ignota nel nostro paese, nonostante ci siano 150 casi diagnosticati dal prof. Magnavita dell’Istituto di Medicina del Lavoro dell’Università Cattolica di Roma. Il medico oggi, però, non si occupa più della malattia.

Poiché la MCS colpisce il 15 % della popolazione del Nord America, si presume che in Italia siano almeno 50.000 i malati non diagnosticati e confusi con malati di asma aspecifica, allergia atopica, ipersensibilità ai farmaci, psicosi, ecc…

Molti di questi malati, inoltre, non possono nemmeno avvicinarsi agli ospedali, che sono luoghi pieni di detergenti e disinfettanti chimici estremamenti pericolosi per i malati di MCS.

Share.

Leave A Reply